Guardia di Finanza, gradi e gerarchia

La Guardia di Finanza, più semplicemente GdF, è un corpo militare che nasce, durante il Regno d’Italia, come polizia doganale.
Il Corpo ha compiti di polizia tributaria, giudiziaria e di ordine pubblico e dipende dal Ministero dell’Economia e delle Finanze nella persona del relativo Ministro.

In ordine ascendente pubblichiamo la gerarchia della Guardia di Finanza con i gradi indicati sulle controspalline:

ALLIEVI E SOTTUFFICIALI:

  • Allievo Sovraintendente (barra e lettere “AS” dorate con 1 e galloncini neri + gallone rosso o galloncini dorati e gallone rosso);
  • Allievo Maresciallo (barra e lettere “AM” dorate con 1 e 1 + 1 gallone rosso);
  • Allievo Ufficiale (barra e lettere “AU” dorate con I o II);
  • Finanziere (nulla);
  • Finanziere Scelto (1 gallone rosso);
  • Appuntato (2 galloncini neri ed 1 gallone rosso);
  • Appuntato Scelto (2 galloncini dorati ed 1 gallone rosso);
  • Vice Brigadiere (1 galloncino nero ed 1 gallone dorato);
  • Brigadiere (2 galloncini neri ed 1 gallone dorato);
  • Brigadiere Capo (1 barra, 2 galloncini neri ed 1 gallone dorato);
  • Maresciallo (1 barra);
  • Maresciallo Ordinario (2 barre);
  • Maresciallo Capo (3 barre);
  • Maresciallo Aiutante (3 barre bordate in rosso);
  • Luogotenente (3 barre e 1 stella tutte bordate in rosso);

UFFICIALI:

  • Sottotenente (1 stella);
  • Tenente (2 stelle);
  • Tenente con incarico di grado superiore (3 stelle di cui 1 nera);
  • Capitano (3 stelle);
  • Maggiore (corona turrita con 1 stella);
  • Maggiore Comandante di Corpo (corona turrita con 1 stella bordata in rosso);
  • Tenente Colonnello (corona turrita con 2 stelle);
  • Tenente Colonnello Comandante di Corpo (corona turrita con 2 stelle bordate in rosso);
  • Tenente Colonnello con incarico di grado superiore (corona turrita con 3 stelle di cui una nera);
  • Tenente Colonnello con funzioni di grado superiore (corona turrita con 3 stelle di cui una bordata in rosso);
  • Colonnello (corona turrita con 3 stelle);
  • Colonnello Comandante di Corpo (corona turrita con 3 stelle bordate in rosso);
  • Colonnello Comandante con incarico di grado superiore (greca con 1 stella nera);
  • Colonnello Comandante con funzioni di grado superiore (greca con 1 stella bordata in rosso);
  • Generale di Brigata (greca con 1 stella);
  • Generale di Brigata con incarico di grado superiore (greca con 2 stelle di cui una bordata in rosso);
  • Generale di Divisione (greca con 2 stelle);
  • Generale di Divisione con incarico di grado superiore (greca con 3 stelle di cui una bordata in rosso)
  • Generale di Corpo d’Armata Comandante in Seconda (greca con 3 stelle bordate in rosso);
  • Generale di Corpo d’Armata (greca con 3 stelle);
  • Generale di Corpo d’Armata, Comandante Generale della GdF (greca con 4 stelle di cui una bordata in rosso);

Lascia un Commento