Perché si usa il termine “vandalismo”?

Il termine vandalismo si riporta ai Vandali, il popolo barbaro che nel V secolo d.C. occupò l’Africa e si comportò con i vinti in modo oppressivo e feroce.
Vandalismo significa il compiere atti, definiti atti vandalici, di distruzione per il puro scopo di farlo e si chiama così perché ricorda le devastazioni terribili perpetrate dai Vandali.

Lascia un Commento