Capoluogo di Regione più alto d’Italia

Se Enna, il belvedere di Sicilia, è il Capoluogo di provincia più alto d’Italia, nei record del Belpaese va annoverata anche la città di Potenza, capoluogo della regione Basilicata, che sorge a 819 metri sul livello del mare e che pertanto conquista il primo posto nella classifica dei capoluoghi di Regione più alti d’Italia; vediamo qualche informazione a riguardo…

Potenza e Matera sono i due capoluoghi di provincia della regione Basilicata, regione dell’Italia Meridionale a statuto ordinario; la prima, la città di Potenza, è quindi il capoluogo di Regione più alto d’Italia ed è una città che conta circa 70.000 abitanti.

La storia di Potenza recita che la città fu fondata dai Romani attorno al II secolo a.C.; il territorio è in prevalenza a carattere montuoso.

Abbiamo citato in questo articolo la città siciliana di Enna che risulta essere il primo capoluogo di provincia per altitudine mentre, per quanto attiene i capoluoghi di Regione il discorso è diverso infatti come tutti sappiamo il capoluogo di Regione della Sicilia è Palermo.

Potenza però non detiene solo il record d’essere il capolugo di Regione più alto d’Italia ma anche, dietro Enna per l’appunto, è il capoluogo di provincia più alto d’Italia conquistando il secondo posto in quest’ultima classifica.

Per gli amanti dei record, delle curiosità legate alla geografia e dei numeri, ricordiamo altri due contributi pubblicati sul blog e legati all’altitudine: Paese più alto d’Italia e Comune più alto d’Italia.

Capoluogo di Regione più alto d’Italiaultima modifica: 2012-07-26T17:40:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment