Conchiglie e suono del mare

Conchiglie e suono del mare.

conchiglie e suono del mare
conchiglie e suono del mare

Le conchiglie sono, come tutti sappiamo, la “casa” di un mollusco. Esse infatti racchiudono i molluschi, seppure in alcuni casi non totalmente. E’ possibile ammirarne di splendide; per coloro i quali si chiedano di cosa è costituita una conchiglia rispondiamo subito che essa è formata da materiale di origine calcarea.

Quando si pensa alle conchiglie si pensa quindi al mare e cosa c’è di meglio, in giorni caldi, di una bella passeggiata sulla spiaggia in riva al mare per ammirare lo spettacolo della natura recuperando qua e là qualche conchiglia?

Beh sì, potremmo anche rispondere che sarebbe un’ottima idea tuffarsi in acqua per rinfrescarsi e sguazzare in un mare cristallino. Col sottofondo musicale costituito dal “rumore” dell’acqua che dolcemente bagna la riva e dal “canto” dei gabbiani…

Bella immagine sicuramente. Ma di questo ne parleremo magari in un altro articolo perché ora ci interessa rispondere alla domanda di partenza. Domanda quindi sul perché si è soliti dire che accostando una conchiglia all’orecchio si può ascoltare il rumore del mare.

Perché dalle conchiglie si sente il mare?

In effetti, il fatto di sentire il rumore del mare quando si accosta una conchiglia all’orecchio non è facile spiegarlo. Questo perché in verità, operando come descritto, avvicinando una conchiglia all’orecchio, non si sente alcun suono del mare ma si ha l’illusione di sentirlo.

Infatti, benché si giuri di ascoltare il rumore – o il suono – del mare, quello prodotto dalle onde, non è così. Di illusione si tratta, in questo caso, ovviamente.

Illusione acustica.

Trattasi quindi di una illusione acustica generata dalla conchiglia. Questo perché essa fa, come per uno strumento musicale acustico, da cassa di risonanza la quale, unitamente all’aria ed ai rumori presenti attorno a noi, ci restituisce il cosiddetto “suono del mare” ma purtroppo tale non è.

Questa illusione acustica viene quindi sì data dall’aria, dai rumori presenti attorno a noi ma anche dal tipo di materiale, quello di origine calcarea, del quale è costituita una conchiglia ed ovviamente dal fatto che in essa, nel momento in cui l’avviciniamo all’orecchio, non sia presente alcun mollusco!

Foto artistiche: Foto di conchiglie

 

Conchiglie e suono del mareultima modifica: 2014-12-29T10:47:00+01:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share
One Comment

Add a Comment