Curiosità sull’alfabeto latino

L’alfabeto latino consta di 24 lettere, 6 delle quali sono vocali (a, e, i, o, u, y) pertanto tutte le lettere che lo compongono sono: a, b, c, d, e, f, g, h, i, k, l, m, n, o, p, q, r, s, t, u, v, x, y, z.
La “i” è considerata sia vocale che consonante (in questo caso è rappresentata alcune volte con la “j”) facendo sì che l’alfabeto annoveri, secondo questa distinzione, 18 consonanti e 6 vocali (per il primo caso) oppure di 19 consonanti e 5 vocali (per il secondo).
La lettera “i” ha valore di consonante quando è la prima lettera di un termine e/o quando è seguita da vocale, in tutti gli altri casi è una vocale.

Curiosità sull’alfabeto latinoultima modifica: 2009-07-29T20:17:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share
One Comment

Add a Comment