Curiosità sulla rana pescatrice

La rana pescatrice è un pesce osseo, il cui nome scientifico è Lophius piscatorius, tipico del Mare Mediterraneo e diffuso anche in gran parte dell’Oceano Atlantico.
La particolarità della rana pescatrice è che utilizza le ore più tarde per trovare del cibo e lo fa tramite un particolare comportamento…

La rana pescatrice possiede una sorta di antenna ricurva che, partendo dal dorso, arriva in prossimità della bocca.
Da questa protuberanza, chiamata ‘illicio’, e con la proprietà della bioluminescenza, la rana pescatrice produce una luce che attira le proprie prede fino a pochi centimetri dalla bocca.
Questo pesce è alla base di molteplici ricette di cucina e il suo sapore dipende dalla zona dove è stato pescato.

Articoli correlati:
Perché si verifica la bioluminescenza?

Curiosità sulla rana pescatriceultima modifica: 2009-07-17T16:40:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share
2 Comments

Add a Comment