Dov’è la Polinesia francese

La Polinesia francese è costituita da 5 arcipelaghi conosciuti dal turismo internazionale per la natura incontaminata e l’incantevole e suggestiva cornice ambientale; si trova nella parte meridionale dell’Oceano Pacifico a cavallo tra l’Australia e l’America.

Territorio d’oltremare della Francia, l’arcipelago tutto conta ben 118 isole ed un capoluogo, Papeete; conosciute sono Bora Bora, Tahiti e Moorea…

Le isole che costituiscono la Polinesia francese sono d’origine corallina e d’origine vulcanica; il fuso orario della Polinesia francese è -11 ore rispetto Greenwitch ovvero -11 GMT e i collegamenti tra un’isola e l’altra avvengono tramite aereo e nave.

Per arrivare in Polinesia francese bisogna prendere ovviamente l’aereo, che solitamente fa scalo in California – USA – e atterrare nell’unico aeroporto internazionale che è l’areoporto internazionale di Tahiti.

La Polinesia francese è suddivisa in 5 arcipelaghi come abbiamo già anticipato, per completezza d’informazione essi sono:

  1. Arcipelago delle Isole Australi;
  2. Arcipelago delle Isole Gambier;
  3. Arcipelago delle Isole Marchesi;
  4. Arcipelago delle Isole della Società (Isole del Vento e Isole Sottovento);
  5. Arcipelago delle Isole Tuamotu. 
Dov’è la Polinesia franceseultima modifica: 2012-10-12T01:00:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment