Eliminare odore di fumo

Per eliminare i cattivi odori che si producono nella nostra abitazione esistono tanti prodotti per la casa più o meno gradevoli ed efficaci ma talvolta alcuni odori sgradevoli sono duri da esser mandati via come, per esempio, l’odore di fumo, quello cioè prodotto dalla sigaretta che risulta essere una ‘fragranza’ molto persistente.
Nel resto dell’articolo un consiglio per la casa atto ad allontanare l’odore o la puzza che dir si voglia di sigaretta, un ‘trucco’ che possiamo tutti mettere in atto e che ha un costo irrisorio ma che, a sentire i più informati, funziona…

Eliminare l’odore di fumo in casa non è un’impresa semplice a causa della persistenza di quest’ultimo che è elevata, basti pensare a quanto la puzza del fumo di sigaretta resti sugli indumenti, sui divani, sulle tende e poco c’è da dire sullo smettere di fumare anche se ciò è sempre auspicabile che accada.

Comunque, tornando al nostro discorso, possiamo citare qualche rimedio per far sì che nella nostra casa sparisca, o venga mitigati quantomeno, lo sgradevole odore del fumo di sigaretta.
A sentire l’esperta nonna ed i suoi infallibili rimedi, per eliminare la puzza di fumo dagli ambienti casalinghi – oltre ad avere l’accortezza di aprire finestre e balconi se possibile – pare che funzioni un bicchiere contenente aceto e, a sentire i più pratici di questo rimedio, meglio averne più di uno e lasciarli nell’ambiente per un po’.

Eliminare odore di fumoultima modifica: 2011-03-25T10:00:00+01:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment