FDD (informatica)

I dispositivi hardware che permettono la lettura/scrittura dei floppy disk, questi ultimi comunemente chiamati ‘dischetti’, sono definiti dall’acronimo FDD che sta per Floppy Disk Drive; questa tecnologia, oramai poco usata per l’avvento di altri dispositivi di memoria di massa più performanti, capienti e ridotti nelle dimensioni, ha caratterizzato fortemente  l’informatica fino agli anni ’90.

FDD (informatica)ultima modifica: 2010-02-02T15:55:00+01:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment