Galateo: biglietti da visita

Oggi trattiamo una curiosità che ha a che fare con il galateo e cioè quella serie di norme comportamentali che costituiscono ciò che definiamo come ‘buona educazione’ – che talvolta sembra svanita – e alla quale ci si riferisce anche con il termine non italiano di ‘bon ton‘.

Incentriamo la curiosità di oggi sui biglietti da visita e, nel particolare, su cosa il galateo prevede si possa aggiungere a questi ultimi, vediamolo quindi nel resto dell’articolo… 

Tanti sono i tipi e gli stili di un biglietto da visita, di solito si preferiscono quelli creati con sobrietà ma non mancano quelli più ‘ricchi’ di particolari e di colori però vero è che su di essi vi sono sempre stampate le informazioni personali più comuni e le informazioni di recapito: nome, cognome, professione, indirizzo, numero di telefono, numero di fax, indirizzo email ed eventuale sito web.

Secondo il galateo, al biglietto da visita si può aggiungere a penna un’altra informazione che può essere necessaria per essere rintracciati e che da qualche anno è divenuta una informazione importantissima tanto da soppiantarne, delle volte, quella tradizionale oramai – in taluni casi – resasi obsoleta.

Questa informazione è il numero di telefono cellulare

Galateo: biglietti da visitaultima modifica: 2013-07-10T14:55:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment