Gradi militari: colonnello

Il grado militare di colonnello è quello più alto tra quelli degli ufficiali di grado superiore; per l’Esercito italiano, i Carabinieri, la Guardia di Finanza, il grado di colonnello viene identificato genericamente con 3 stellette e una corona turrita, simboli questi che sono posti sulle controspalline della divisa.

Il termine di colonnello deriva dall’omonimo colonnello che è, in gergo militare, un insieme di compagnie, un reggimento al quale comando vi è appunto un colonnello…

Abbiamo già detto che il grado militare di colonnello è quello più elevato tra quelli degli ufficiali – ovviamente escludendo i vari generali – e di come sia rappresentato nell’Esercito, nell’Arma dei Carabinieri, nella Guardia di Finanza ma esso è presente anche – benchè non rappresentato per come già citato – nell’Aeronautica militare e nella Croce Rossa Italiana.

Altri corpi militari e di polizia hanno grado equivalente a quello di colonnello, si veda per esempio:

  • Primo dirigente: per il Corpo dei Vigili del Fuoco, Polizia di Stato, Polizia penitenziaria, Corpo Forestale dello Stato;
  • Capitano di Vascello: per la Marina Militare.
Gradi militari: colonnelloultima modifica: 2012-12-19T18:44:00+01:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment