Montagna più alta dell’Emilia Romagna

L’Emilia Romagna, regione d’Italia che rientra nel Settentrione, gode di un territorio in forte prevalenza a carattere pianeggiante infatti circa il 48% di esso è costituito da pianura e il restante 52% è quasi equamente ripartito tra zone montuose e zone collinari, prevalente tra le due è la seconda anche se di poco.
La montagna più alta dell’Emilia Romagna, la vetta più elevata è data dal Monte Cimone che tocca quota 2.165 metri sul livello del mare, fa parte degli Appennini – della parte settentrionale – e sorge in provincia di Modena. 

Montagna più alta dell’Emilia Romagnaultima modifica: 2011-11-20T12:03:00+01:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment