Montagne più alte del mondo

Quali sono le montagne più alte di ogni continente? Che l’Everest sia la cima più alta del mondo lo sappiamo tutti infatti dai suoi ‘venerandi’ 8.848 metri sul livello del mare domina tutte le altre vette presenti sul nostro pianeta, ricordarlo quindi è facile ma se chiedessimo quali siano i monti più alti per ciascun continente il discorso inizierebbe ad essere più complicato…

In effetti, la domanda appena posta richiede uno sforzo mentale maggiore per essere soddisfatta rispetto al ricordare solamente il primato dell’Everest soprannominato, per quanto detto, ‘tetto del mondo‘.

Per soddisfare la curiosità ecco stilata la lista delle cime più alte di ogni continente:

  • Africa: Kilimanjaro, 5.897 metri, Tanzania
  • America: Aconcagua, 6.962 metri, Argentina
  • Antartide: Massiccio Vinson (Vinson Massif), 4.897 metri
  • Asia: Everest, 8.848 metri, Cina – Tibet
  • Europa: Monte Bianco, 4.810 metri, Francia – Italia
  • Oceania: Puncak Jaya o Carstensz, 5.030 metri, Nuova Guinea

Ulteriori considerazioni:

  • L’Everest, essendo il monte più alto del mondo, è chiaramente il più alto di tutti;
  • Il Puncak Jaya viene chiamato anche Carstensz dal nome dell’esploratore che lo individuò per primo (Jan Carstensz) ed è la montagna più alta del mondo tra tutte quelle poste su un’isola;
  • Se consideriamo il continente Americano come distinto in America Settentrionale – Centrale ed America Meridionale allora dovremo citare due montagne: l’Aconcagua rimane la cima più alta per l’America Meridionale; per quanto riguarda l’America Settentrionale – Centrale avremo che il monte Mckinley, situato in Alaska (USA) è la vetta più alta con i suoi 6.195 metri.
Montagne più alte del mondoultima modifica: 2011-05-15T15:00:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment