Olio di balena

Una curiosità storica ma anche una curiosità scientifica sull’olio di balena, prodotto che ha a che fare anche con ciò che definiamo ‘costume e società’ ovvero con gli usi, magari non più tali, delle persone; l’olio di balena infatti viene prodotto dal grasso dell’enorme mammifero marino e serviva molto in un passato non tanto remoto…

Una volta l’illuminazione pubblica non era data dalla corrente elettrica ovviamente ma ad illuminare le pubbliche piazze e le strade erano i lumi a petrolio, prima ancora dell’avvento del cosiddetto ‘oro nero’, erano i lumi ad olio che rischiaravano le notti cittadine e, per fare questo, si usava bruciare l’olio di balena.
Tale sostanza non era soltanto impiegata come combustibile per i lumi ad olio ma anche per la produzione della cera con cui confezionare le candele e chissà, nel corso della storia dell’uomo, per quali altri scopi era impiegato.

Olio di balenaultima modifica: 2012-04-06T18:35:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment