Ortografia e giorni della settimana

Oramai siamo proiettati verso un mondo che, viaggiando a velocità sostenute, ci impone di abbreviare e contrarre qualsiasi cosa.
Quando si comunica, specialmente su internet, è tutto un insieme di artifici volti a risparmiare tempo e, molte volte, la grammatica e l’ortografia sono le prime a farne le spese.
Un errore comune viene commesso quando si scrivono i giorni della settimana…

Ogni qual volta si scrive il nome di un giorno della settimana sono in molti a commettere lo stesso errore di ortografia; fatti salvi ‘sabato’ e ‘domenica’, i restanti cinque terminano tutti in ‘dì’ ed è proprio nello scrivere questi ultimi che si sbaglia in quanto sono in molti a dimenticare di scrivere l’accento sulla ultima vocale.
Infatti scrivere ‘lunedi’, ‘martedi’, ‘mercoledi’, ‘giovedi’, ‘venerdi’, è errore perché mancanti della ‘ì’; la forma corretta è quindi: ‘lunedì’, ‘martedì’, ‘mercoledì’, ‘giovedì’, ‘venerdì’.

Ortografia e giorni della settimanaultima modifica: 2010-09-05T16:35:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment