Pasta a frittata

Abbiamo già presentato qualche piatto ‘estivo’ e come poteva mancare la ricetta della pasta a frittata o frittata di pasta che dir si voglia?
La pasta a frittata, benché non da preparare solo in estate, è uno di quei piatti nutrienti e che permettono di riutilizzare parte di quello che è rimasto dal pasto precedente; a questo si aggiunge la estrema facilità nel prepararlo e la possibilità di personalizzarlo come più si crede aggiungendo ingredienti a vostra scelta…

Pasta a frittata, dosi per 4 persone:

  • 300 grammi di pasta formato spaghetti;
  • 2 cucchiai di formaggio Parmigiano grattugiato;
  • 2 uova;
  • 100 grammi di mozzarella fior di latte;
  • 50 grammi di prosciutto cotto;
  • olio extra vergine d’oliva;
  • sale quanto basta;
  • pepe nero (ingrediente a scelta);

Pasta a frittata, preparazione:

  1. Lessare gli spaghetti in abbondante acqua salata.
  2. Nel frattempo, sbattere le uova con un pizzico di sale, una spolverata di formaggio parmigiano ed il pepe nero macinato.
  3. Scolare la pasta e versarla nell’uovo sbattuto per amalgamarla.
  4. Fate scaldare l’olio extra vergine d’oliva in una padella per frittura, versare parte del composto, aggiungere mozzarella e prosciutto per riversare il rimanente del composto.
  5. Attendere che le uova si rapprendano per voltare la frittata sull’altro lato (usando un piatto o un coperchio di diametro pari alla padella).
  6. Quando la frittata sarà pronta, scolatela su un foglio di carta assorbente per cucina e servitela tiepida.

Consulta: Italian recipes – ricette di cucina

Pasta a frittataultima modifica: 2010-06-12T12:10:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment