Perché alcune viti sono autofilettanti?

Anche chi non si occupa di bricolage e fai da te conosce bene le viti e le situazioni nelle quali vengono impiegate.
Oltre a quelle ‘semplici’ (a punta piatta) esistono le viti autofilettanti che si chiamano così perché, grazie alla punta a spillo, riescono a crearsi un varco nel materiale su cui vengono impiegate generando, quindi, la filettatura entro la quale si muoveranno per essere avvitate – svitate.

Perché alcune viti sono autofilettanti?ultima modifica: 2009-11-05T17:20:00+01:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment