Perché “chi fa da sé fa per tre”?

I proverbi sono sempre ottimi insegnamenti e il loro significato – se lo si è capito e se se ne fa tesoro – ci porta sempre, o quasi, dei vantaggi perché quasi tutti i proverbi derivano da esperienze vissute, dalla cultura popolare.

Un vantaggio è, per esempio, quello che può verificarsi quando diamo ascolto al proverbio italiano che recita ‘chi fa da sé fa per tre‘ – laddove ricordiamo che il ‘sé’ è accentato.

Tale proverbio infatti ci fa capire che molte volte, per trarre vantaggio, è meglio cimentarsi in un’impresa, intraprendere un’azione da soli piuttosto che attendere l’ausilio – semmai dovesse arrivare – di altri.

Perché “chi fa da sé fa per tre”?ultima modifica: 2014-02-10T22:05:00+01:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment