Perché “chi muore giace, chi vive si dà pace”?

Il significato del proverbio che recita ‘chi muore giace, chi vive si dà pace’ è che purtroppo per i morti, le persone a noi care passate a ‘miglior vita’, non c’è nulla da fare e che per coloro che li piangono, prima o poi, per quanto dolore si sia potuto provare ci si rassegna all’idea e quindi ci si dà pace.

La commemorazione dei defunti infatti non ha mai un termine ma, come si suole dire, ‘i problemi non sono dei morti ma dei vivi’ e per questi ultimi la vita va avanti, inesorabilmente avanti.

Perché “chi muore giace, chi vive si dà pace”?ultima modifica: 2012-10-18T09:55:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment