Perché ci sono motori a 4 tempi e a 2?

Il motore è il cuore di un’automobile e, in generale, di ogni mezzo di trasporto; i combustibili che utilizza possono essere: benzina, diesel, gpl, metano ed altri.

Però molte volte si parla di motori a quattro e a due tempi

Quando si parla di tempi si intendono le fasi del processo di combustione.

Per il motore a quattro tempi, le fasi sono: aspirazione, compressione, espansione (o scoppio), scarico.

Per il motore a due tempi le fasi sono sempre quattro ma esse vengono compiute a due a due (per ogni corsa).

I motori a due tempi vengono impiegati nei motocicli perché risultano essere più leggeri e meno complessi di quelli a quattro.

Perché ci sono motori a 4 tempi e a 2?ultima modifica: 2008-10-21T09:35:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share
2 Comments

Add a Comment