Perché con le macchine fotografiche automatiche se inquadri controluce si vede tutto chiaro?

Le macchine fotografiche che sono presenti oggi sul mercato utilizzano la tecnologia analogica (quelle tradizionali con rullino) e digitali nonché oramai totalmente automatizzate.
Le più costose sono ‘reflex’ ma se usiamo una macchina automatica ed inquadriamo controluce un soggetto vedremo tutto chiaro…

Il perché si veda così risiede nel fatto che la cellula esposimetrica (quella che misura l’intensità della luce) legge la maggior quantità di luce di ciò che inquadriamo e si tara automaticamente su quella tantoché il soggetto (posto in controluce) verrà nero o con scarsa luminosità.
Per ovviare a tale inconveniente basta usare la funzione, se presente, del ‘blocco della memoria esposimetrica’ in maniera corretta.

[ Inviata da: finoalpuntoche ]

Perché con le macchine fotografiche automatiche se inquadri controluce si vede tutto chiaro?ultima modifica: 2008-10-02T12:35:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment