Perché è detta “estrella solitaria” la bandiera cubana?

Estrella solitaria, questo il nome spagnolo con cui viene definita la bandiera di Cuba, Stato che è localizzato con l’isola delle Grandi Antille, l’isola di Cuba appunto, e su parte dell’arcipelago relativo, posto nell’America Centrale.

Cristoforo Colombo la scoprì durante il 1492, dopo tante vicissitudini, Cuba divenne una repubblica; ma vediamo il perché la sua bandiera è detta ‘estrella solitaria’… 

Estrella solitaria significa, tradotto dallo spagnolo – lingua ufficiale della Repubblica di Cuba, ‘stella solitaria’ e chi conosce come sia composta la bandiera cubana avrà capito esattamente il motivo di tale nome.

La bandiera dello Stato caraibico possiede infatti una stella bianca posta sulllo sfondo rosso a forma di triangolo, sulla sinistra, sul lato del pennone.

Ed è proprio per questa stella a cinque punte, l’unica presente sul vessillo, il simbolo grafico che maggiormente risalta agli occhi, che il nome di ‘estrella solitaria’ è stato adottato; per completezza d’informazione diciamo che la stella sulla bandiera di Cuba simboleggia la libertà dello Stato dei Caraibi.

Ulteriore notazione: sembra che anche per la bandiera del Cile vi sia l’appellativo di ‘estrella solitaria’ visto che anch’essa riporta una sola stella a cinque punte. 

Perché è detta “estrella solitaria” la bandiera cubana?ultima modifica: 2013-02-23T16:15:00+01:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment