Perché gli Aztechi sono passati alla storia come popolo oltremodo crudele?

Gli Aztechi, popolazione precolombiana stanziata approssimativamente nella zona centrale del continente americano e – precisamente – nell’odierno Messico, furono una civiltà ricordata storicamente crudele perché offriva alle divinità dei sacrifici umani mediante pratiche e rituali molto violenti.
Alle vittime umane veniva squarciavato il petto per prendere il cuore…

Il cuore, una volta ‘estirpato’ dalla vittima, veniva messo in una coppa.
Oltre a ciò, alla vittima veniva tagliato il capo e poi se ne scorticava il corpo.
Durante i periodi di siccità venivano ‘offerti’ alle divinità i bambini credendo che maggiori fossero le urla e maggior pioggia gli esseri divini avrebbero offerto alla popolazione.

Perché gli Aztechi sono passati alla storia come popolo oltremodo crudele?ultima modifica: 2009-09-01T01:05:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment