Perché “il diavolo fa le pentole ma non i coperchi”?

Si usa dire che ‘il diavolo fa le pentole ma non i coperchi’ quando ci si trova a dover ammettere che ad un problema non c’è soluzione.
La figura del diavolo è pertanto legata al verificarsi di questa impossibilità e quindi alla causa del problema senza via d’uscita ma vengono tirate in ballo anche pentole e relativi coperchi…

Avere infatti delle pentole senza coperchi è, in questo caso, pari a problemi senza le relative soluzioni od anche è come vivere una situazione senza il raggiungimento di un preciso scopo prefissato.
Il diavolo, quindi, si dice che crei le pentole ma non i coperchi se il destino ci porta a vivere degli accadimenti per i quali, anche se fortemente voluti, non c’è una condizione risolutiva.

Perché “il diavolo fa le pentole ma non i coperchi”?ultima modifica: 2010-07-03T17:49:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment