Perché il primo ministro britannico è “number 10”?

Il primo ministro britannico è detto, comunemente parlando in Gran Bretagna, con l’appellativo di ‘number 10’ mentre il vice-primo ministro è detto ‘number 11’; entrambe le espressioni inglesi non sono legate a qualcosa di gerarchico – come si potrebbe pensare – ma piuttosto a qualcosa di particolare legato al territorio se così possiamo dire ma vediamo di spiegarci meglio…

Il tutto nasce, sembra strano ma vero, dalle rispettive residenze ufficiali – con sede in Londra – del primo ministro e del vice-primo ministro britannico infatti tali figure politiche, dopo essere state elette, si trasferiscono con le rispettive famiglie in Downing Street, precisamente al numero civico 10 per il primo ministro ed al civico 11 per il vice-primo ministro.
Ci si riferisce quindi a coloro che ricoprono tali incarichi politici in Gran Bretagna con le espressioni di ‘number 10’ e di ‘number 11’ in virtù dei famosi numeri civici che corrispondono alle residenze ufficiali.

Perché il primo ministro britannico è “number 10”?ultima modifica: 2012-02-10T18:20:00+01:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment