Perché in matematica si parla di “luogo geometrico”?

Parlando di luogo geometrico, in matematica, si intende un insieme di punti che godono tutti di stessa una proprietà; per fare un esempio, alcuni luoghi geometrici sono: circonferenza, parabola, ellisse, iperbole…

Per capire il concetto di luogo geometrico proviamo a farne un esempio: di una circonferenza possiamo dire che essa è luogo geometrico in quanto tutti i suoi punti sono equidistanti da un punto detto centro.
Ogni punto di questa curva gode, quindi, della stessa proprietà.
Tale distanza è detta ‘raggio’.

Perché in matematica si parla di “luogo geometrico”?ultima modifica: 2009-01-28T18:01:00+01:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share
One Comment

Add a Comment