Perché l’hovercraft riesce a muoversi su un “cuscino d’aria”?

L’hovercraft è un mezzo di locomozione – trasporto a motore ed è privo di ruote o altri ‘accessori’ atti al movimento ma riesce benissimo a viaggiare sull’acqua e sul terreno; un hovercraft può essere di modeste o grandi dimensioni e quindi avere un peso notevole.
Anticipato questo, la domanda sorge spontanea: come fa a muoversi un hovercraft se non possiede ruote?

L’hovercraft riesce a muoversi perché utilizza getti d’aria (tra il terreno – l’acqua e se stesso) creando un piano lungo cui muoversi.
In questo modo l’attrito è ridotto notevolmente e, grazie ai motori, ottiene la spinta propulsiva e direzionale.
E’ molto versatile proprio perché riesce a muoversi in diverse situazioni.
Viene utilizzato nella logistica militare (trasporto mezzi pesanti) e nei trasporti civili.

Perché l’hovercraft riesce a muoversi su un “cuscino d’aria”?ultima modifica: 2009-01-24T16:00:00+01:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment