Perché l’Isola di Ross è chiamata così?

L’Isola di Ross è situata in Antartide ed ha un profilo morfologico particolare che è conferito dalla presenza di due vulcani, l’Erebus ed il Terror.
Anche il mare da cui l’isola, di superficie stimata in circa 2.450 kmq, è bagnata è chiamato Mare di Ross.
Tutto ciò, isola, vulcani, mare, hanno a che fare con l’esploratore che la scoprì verso la metà del XIX secolo…

La scoperta dell’Isola di Ross avvenne per merito dell’esploratore britannico James Clark Ross (1800 – 1862) dal quale cognome derivò il nome dell’isola, questo solo agli inizi del 1900.
Anche i due vulcani presenti hanno a che fare con Ross e, in particolar modo, con le due navi della spedizione che James Clark Ross intraprese verso l’Antartide tra il 1840 ed il 1841: Erebus e Terror infatti erano i nomi dei due vascelli usati.
C’è di più visto che il mare, afferente alla parte meridionale dell’Oceano Pacifico, che lambisce le coste dell’Isola di Ross è chiamato Mare di Ross.

Perché l’Isola di Ross è chiamata così?ultima modifica: 2010-03-25T17:14:00+01:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment