Perché la pomice galleggia sull’acqua?

La pomice, anche detta pietra pomice, è una roccia ignea – effusiva, di colore chiaro e grana fine.
Viene prodotta dall’attività vulcanica (legata alla fase esplosiva) e si raffredda all’esterno (sulla superficie terrestre).
La pomice è molto leggera perché vi è una particolarità legata alla sua genesi…

La pomice presenta numerose cavità a causa del fenomeno di degassificazione (liberazione dei gas presenti nel materiale vulcanico che di cui è formata) che si verifica durante il raffreddamento.
Tale fuoriuscita di gas forma le vescicole che noi tutti conosciamo e che ne danno lo strano aspetto.
Proprio per la presenza di queste cavità la pomice è molto porosa (dato che la rende leggera) ma non permeabile (intercomunicazione delle cavità) o scarsamente, tanto che la sua densità risulta essere minore a quella dell’acqua, fatto che soddisfa la nostra domanda.
Un utilizzo della pomice, proprio grazie a questa elevata porosità, è l’impiego come materiale isolante acustico e termico nonché, grazie alla sua struttura “vetrosa” viene impiegata come abrasivo.

Articoli correlati:
Perché la pomice ha quell’aspetto strano?

Perché la pomice galleggia sull’acqua?ultima modifica: 2009-02-15T21:40:00+01:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment