Perché la seppia rilascia inchiostro?

La seppia è un mollusco provvisto di tentacoli che quando si sente minacciato rilascia nell’area circostante una sostanza liquida conosciuta col nome di ‘inchiostro’ od anche ‘nero di seppia’ e dal colore, come ben si capirà, tendente al nero; fin qui il motivo ma se intendete leggere qualcosa di più sulla seppia allora vi toccherà continuare nella consultazione del post…

Il liquido nerastro che la seppia rilascia quando si sente minacciata è contenuto in una sacca, esso ha quindi funzione di difesa ma vediamo come: se la seppia, mollusco cefalopode molto comune nel Mare Mediterraneo, percepisce un pericolo causato dalla presenza di un predatore nelle vicinanze allora rilascia l’inchiostro per causare problemi di visibilità e potere così fuggire indisturbata.
Anche un’altra specie marina rilascia questo liquido di colore scuro, il calamaro infatti i calamari sono provvisti anch’essi di una sacca che ha lo scopo di contenere il ‘nero’ e lo usano per la medesima motivazione.

Perché la seppia rilascia inchiostro?ultima modifica: 2012-01-25T17:50:00+01:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment