Perché “non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace”?

La vita ed anche il proverbio in questione ci insegnano che i gusti sono gusti ed anche che ogni cosa definita ‘bella’ non è mai legata a qualcosa di oggettivamente riscontrabile bensì alla soggettività.
Proprio per questo il concetto di ‘bello’ varia da persona a persona ed è per questo che si dice ‘non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace’.

Perché “non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace”?ultima modifica: 2010-05-31T09:50:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment