Perché Policoro è la “California del Sud”?

Policoro, città della Basilicata, è detta la ‘California del Sud‘; questo paese, situato a ridosso della costa ionica e che fa parte della provincia di Matera, registra circa 16.000 abitanti ed è importante per il turismo, l’agricoltura e l’archeologia.

A Policoro è stato dato l’appellativo di ‘Califonia del Sud’ a seguito di un a particolarità del territorio, diciamo pure una peculiarità degli insediamenti produttivi costituiti nel territorio limitrofo, vediamo perché…

In principio venne edificata attorno al 680 a.C., poi distrutta e ricostruita come Heraclea della quale ancora oggi è possibile ammirarne i reperti presso il parco archeologico e nel Museo archeologico nazionale della Siritide.

Oggi Policoro è un luogo a forte vocazione turistica molto rinomato ed è infatti una delle mete preferite per quanto attiene il turismo in Basilicata ma è anche un punto di riferimento per le coltivazioni agricole: fragole, kiwi, arance, ed altri.

Proprio in virtù di questa alta e sviluppata agricoltura, Policoro ha meritato l’appellativo di ‘California del Sud’ accomunandola cioè allo Stato della California che è, negli Stati Uniti d’America, uno dei principali produttori agricoli.

Perché Policoro è la “California del Sud”?ultima modifica: 2013-02-10T12:20:00+01:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment