Perché quando un computer da’ errore si dice che c’è un bug?

Cosa ha a che fare un insetto con il malfunzionamento di computer e programmi? Sicuramente è un accostamento a dir poco strano ma, in realtà, è molto pertinente infatti in campo informatico il termine anglosassone bug, che in italiano significa ‘insetto’, simboleggia da sempre un errore generato da un programma che restituisce valori errati o, addirittura, genera blocchi di sistema

L’uso del termine di ‘bug‘ deriva dall’errato funzionamento del computer installato all’Università di Harvard, il Mark II che era un elaboratore valvolare di grandi dimensioni.

In una notte d’estate del 1947 il computer si bloccò a causa della presenza di una falena tra i circuiti.

L’insetto venne rimosso dai tecnici ed incollato su un registro dove si segnalavano gli errori dell’elaboratore e da quel giorno si usò questo modo di dire.

Perché quando un computer da’ errore si dice che c’è un bug?ultima modifica: 2008-05-20T14:35:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment