Perché Rio de Janeiro porta questo nome?

Rio de Janeiro è la città, con molta probabilità, più conosciuta del Brasile anche non essendone la capitale, ruolo che è stato destinato a Brasilia; chiamata spesso semplicemente Rio, ha una popolazione stimata in circa 6.000.000 di abitanti che arrivano a quasi il doppio se si considera il relativo agglomerato urbano…

Oltre ad essere una meta turistica molto ambita grazie ai suoi litorali immensi e famosi – basta citare le splendide Copacabana e Ipanema, Rio de Janeiro è un polo culturale di enorme pregio ed è conosciuta in tutto il mondo per la celebrazione pittoresca e magnificente del Carnevale di Rio de Janeiro.
La città è stata capitale del Brasile dal 1822 fino al 21 aprile 1960 giorno in cui lasciò il titolo di capitale alla meno popolosa Brasilia, circa 2.000.000 di abitanti.
Rio de Janeiro ospita una delle statue più fotografate e conosciute al mondo, quella del Cristo redentore, alta 38 metri, che è stata eretta sul monte Corcovado e che domina tutta la città; sempre qui troviamo lo stadio di calcio più grande del mondo: il Maracana.
Il perché Rio de Janeiro porti tale toponimo è riconducibile al fatto che venne scoperta nel primo mese dell’anno, gennaio che in lingua portoghese viene detto ‘Janeiro’.
Sempre durante la scoperta del territorio in questione si pensò che esso potesse essere il punto di sbocco di un fiume, ‘Rio’ in portoghese.
Per quanto detto venne denominata Rio de Janeiro ovvero, tradotto in italiano, ‘Fiume di Gennaio’.

Perché Rio de Janeiro porta questo nome?ultima modifica: 2009-06-15T17:20:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment