Perché scoppiò la Prima Guerra Mondiale?

Prima Guerra Mondiale e cause dello scoppio del primo conflitto mondiale che iniziò nel 1914 per finire nel 1918, questi i punti alla base di questo articolo, della domanda posta tramite il ‘perché’ di oggi.

Sicuramente l’inquadramento storico ci dà motivi validi per rispondere al perché iniziò la Prima Guerra Mondiale: Francia e Germania tendevano ad aggiudicarsi le regioni dell’Alsazia e della Lorena, Trieste e Trento erano oggetto di attriti tra Austria e Italia…

La Germania voleva acquisire il comando delle rotte commerciali marittime tentando di imporsi sull’Inghilterra.

In realtà la scintilla che infiammò le polveri fu l’attentato perpetrato ai danni di Francesco Ferdinando Arciduca d’Austria e della moglie Sofia; tale attentato fu organizzato da due cittadini serbi.

L’Austria, benché avesse imposto un ultimatum alla Serbia, non fu soddisfatta dalle condizioni e dichiarò guerra durante il 28 luglio 1914.

In pochissime ore, ciò che doveva essere una guerra tra due stati, Austria e Serbia, divenne un conflitto mondiale perché vi furono alleanze molto serrate che coinvolsero le altre nazioni.

Perché scoppiò la Prima Guerra Mondiale?ultima modifica: 2008-11-16T16:40:00+01:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share
7 Comments

Add a Comment