Perché si commetterebbe errore nel pronunciare “media”?

Tra gli errori che possiamo commettere in italiano vi sono sì quelli legati all’ortografia, all’utilizzo ‘leggero’ delle più semplici e basilari regole grammaticali, ma talvolta – nell’italiano parlato – possiamo commettere anche errori nel pronunciare un termine, errori di fonetica, e sì che nella lingua italiana si pronuncia un termine, una espressione, sempre per com’è scritta.
Per esempio, uno degli errori più comuni, a nostro avviso, viene commesso allorquando proferiamo il termine ‘media’, vediamo perché…

In principio occorre precisare che ci stiamo occupando del termine ‘media’ non nell’accezione di media matematica o similari ma in quella di ‘mezzo’ come spesso viene usato dicendo ‘mass media’ significante i mezzi di comunicazione di massa: giornali, televisioni, emittenti radiofoniche e così via.
Spesso sentiamo pronunciare il termine ‘media’ con una inflessione in puro slang americano che lo fa suonare più o meno come ‘midia’ e ciò è, riteniamo, errore anzi… due!
La prima motivazione che ci induce ad asserire che la pronuncia corretta sia ‘media’ è suffragata dal fatto che, come già detto, in italiano si pronuncia tutto per come è scritto.
La cosa si ‘complica’ ulteriormente tramite la seconda motivazione in quanto l’origine del termine in questione è latina infatti ‘media’ altro non è che nominativo plurale, genere neutro, declinato da medium, medii che vuol dire appunto ‘mezzi’.
C’è da dire comunque che alcuni dizionari di lingua italiana riportano anche come ‘midia’ la pronuncia del termine di cui ci stiamo occupando.

Perché si commetterebbe errore nel pronunciare “media”?ultima modifica: 2011-09-28T18:50:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment