Perché si dice “fare la siesta”?

Tutti sappiamo che il termine spagnolo siesta sta per il riposo pomeridiano successivo al pranzo, meglio se effettuato su di un’amaca all’ombra delle palme di una bella isola tropicale nelle afose giornate d’estate.
Tuttavia l’origine di questo termine è da ricercarsi nel lontano Medioevo…

Durante il Medioevo, infatti, nei conventi si effettuavano diversi momenti di raccoglimento al fine di pregare: uno di questi era prossimo al pranzo ed era chiamato ‘Sesta‘.
Successivamente all’abbondante pasto veniva effettuato un riposo e da qui venne l’uso del termine che, nell’idioma spagnolo, mutò nell’attuale e conosciuto termine ‘siesta‘.
In italiano potremmo definire la siesta come il pisolino pomeridiano (con o senza amaca)!

Perché si dice “fare la siesta”?ultima modifica: 2009-04-17T18:43:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share
One Comment

Add a Comment