Perché si dice “mandrillo”?

Perché di una persona a cui piace molto l’altro sesso, che ama le donne, a cui piace il corteggiare più di una donna per volta, si dà l’appellativo di ‘mandrillo’? Cosa ha a che fare una persona così con un animale, una scimmia?
Capita infatti sovente che si venga additati di essere dei mandrilli e questo accade quando siamo uomini a cui piace la ‘bella vita’ nei confronti del sesso opposto ma vediamo di capirci qualcosa di più in merito ‘scomodando’ la scienza…

Il Mandrillus sphinx, nome scientifico del mandrillo, è un mammifero appartenente ai Primati che è originario dell’Africa, precisamente di paesi come il Gabon ed il Camerun; viene notato subito per il suo aspetto fisico insolito in quanto possiede dei colori davvero notevoli.
Ciò che però è tipico dei mandrilli è il suo comportamento nei riguardi dell’altro sesso infatti il mandrillo riesce a circondarsi di più esemplari femmine, cosa che gli rende la fama d’essere un  gran corteggiatore.
Da ciò si è usato il termine di mandrillo nel modo di dire che recita ‘essere un mandrillo’ riferendolo agli uomini ehm… focosi!

Perché si dice “mandrillo”?ultima modifica: 2011-11-27T19:15:00+01:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment