Perché si dice “non fare il passo più lungo della gamba”?

Uno dei più usati modi di dire italiani è quello che recita ‘non fare il passo più lungo della gamba’ e viene usato per porre all’attenzione di una persona di essere cauto nel compiere delle azioni valutando le reali possibilità che si hanno e il rispetto di esse, non superare limiti imposti dalla situazione o dalle capacità individuali nel decidere qualcosa che potrebbe risultare al di fuori della nostra portata.

Perché si dice “non fare il passo più lungo della gamba”?ultima modifica: 2009-06-27T15:10:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment