Perché “tirare acqua al proprio mulino”?

Per quanto attiene la categoria dei proverbi e dei modi di dire ci occupiamo del significato relativo all’espressione ‘tirare acqua al proprio mulino‘; questa frase significa tentare di trarre vantaggio da una situazione, agire al fine di sistemare le cose tanto da beneficiare del risultato finale.

Fin qui il significato di ‘tirare acqua al proprio mulino’ o ‘portare acqua al proprio mulino‘ ma per conoscere il perché si dica così, il motivo dell’utilizzo di questa espressione, dovrete continuare nella lettura dell’articolo…

Come molti di noi immagineranno, il modo di dire di cui ci occupiamo ha a che fare con i mulini ad acqua cioè quelli per il cui funzionamento abbisognavano di un fiume, un ruscello che, con il proprio scorrere, permettesse di muovere le pale e quindi le macine del mulino.

Da ciò si capisce che l’acqua era di vitale importanza per il funzionamento del mulino e che essa era un vantaggio; proprio per quanto detto sino ad ora,  si intuisce il perché si usi l’espressione di ‘tirare acqua al proprio mulino’ che – come abbiamo già detto – ha il significato di trarre vantaggio da una situazione, porre in essere tutte le condizioni per trarre beneficio, curare i propri interessi.

Perché “tirare acqua al proprio mulino”?ultima modifica: 2013-06-22T18:08:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment