USB (informatica)

Da quando si sono diffusi i primi dispositivi, l’acronimo USB è entrato prepotentemente nella lingua parlata: la sigla sta per Universal Serial Bus ovvero uno standard che, a fronte della presenza di una interfaccia hardware, permette il collegamento di periferiche – dette appunto USB – ad un computer.
Le tre versioni di USB hanno diverse velocità di trasferimento e ogni versione successiva supporta quella precedente: USB 1.0 (1,5 Mbit/sec), USB 1.1 (12 Mbit/sec), USB 2.0 (480 Mbit/sec).
A breve sul mercato si potranno trovare le USB 3.0 dotate di una velocità di trasferimento pari a 4,8 Gbit/sec.

USB (informatica)ultima modifica: 2009-07-28T19:05:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment