Cosa sono i “pianeti interni”

Il Sistema solare è composto dal Sole, ovviamente, da 8 pianeti – 9 fino a quando Plutone non fosse stato classificato come pianeta nano – e da altri; gli otto pianeti del Sistema solare sono Mercurio, Venere, Terra, Marte, Giove, Saturno, Urano, Nettuno e alcuni di questi vengono definiti con l’espressione di ‘pianeti interni’, vediamo quali sono.
Se parliamo di alcuni pianeti del Sistema solare che vengono classificati come ‘pianeti interni’ andrà da sé che altri saranno quelli ‘esterni’ ed in effetti è così ma cosa può essere il criterio per definirli interni o esterni?
Essendo questa una classificazione operata dall’uomo è naturale che sia il nostro pianeta, la Terra, al centro della spiegazione: si dicono pianeti interni Mercurio e Venere mentre i pianeti esterni sono i restanti ovvero Marte, Giove, Saturno, Urano, Nettuno.
I pianeti interni del Sistema solare sono quindi quelli compresi tra il Sole e la Terra, quest’ultima sembrerebbe esclusa dalla definizione di pianeta interno.

Cosa sono i “pianeti interni”ultima modifica: 2011-07-01T18:13:00+00:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment