Attacco di Pearl Harbor

Perché è tristemente famosa la battaglia di Pearl Harbor?

L’attacco di Pearl Harbor costituisce una delle fasi cruciali della Seconda Guerra Mondiale. Vediamo cosa accadde e perché Pearl Harbor è tristemente famosa.

Nell’arcipelago delle Hawaii, 50° stato facente parte degli Stati Uniti d’America, la Confederazione che chiamiamo con l’acronimo di USA, vi è un porto chiamato Pearl Harbor. Questa località è divenuta tristemente famosa durante la Seconda Guerra Mondiale.

L’insieme di queste isole tropicali di origine vulcanica, le Hawaii, furono scoperto da James Cook che diede il nome di Isole Sandwich

Attacco di Pearl Harbor.

La battaglia di Pearl Harbor, anche detto Attacco di Pearl Harbor, è ricordata perché il Giappone, meglio se ci riferiamo come Impero giapponese, durante le prime ore del 7 dicembre 1941, assalì ed affondò gran parte della flotta americana del Pacifico ancora ormeggiata nel porto.

Unità distrutte, morti e feriti.

Ben 5 navi corazzate vennero affondate ed altre unità navali – tra le quali incrociatori e cacciatorpediniere – distrutte, più di 2000 i morti e tantissimi feriti, numerosi aerei danneggiati e quasi 200 completamente distrutti.

Entrata in guerra degli Stati Uniti d’America.

Franklin Delano Roosevelt, Presidente degli USA, chiese al Congresso degli Stati Uniti d’America l’entrata in guerra della nazione. Questo a seguito di tale atto di aggressione. Gli Stati Uniti d’America dichiararono guerra al Giappone il giorno 8 dicembre del 1941. L’attacco di Pearl Harbor fu il motivo dell’entrata in guerra degli USA, nella Seconda Guerra Mondiale.

 

Attacco di Pearl Harborultima modifica: 2008-09-04T15:10:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share
2 Comments

Add a Comment