Metallo più leggero

Il metallo che fra tutti risulta essere il più leggero appartiene, sulla tavola periodica degli elementi chimici, al gruppo dei metalli alcalini ed ha numero atomico pari a 3, avete capito di quale metallo si tratta? Beh, se non avete risposto alla nostra domanda perché magari non avete un libro di chimica per le mani, ve lo diciamo noi: il metallo più leggero è il litio.

In chimica indicato con il simbolo ‘Li’, il litio fu scoperto durante il 1817 da Johann Arfuedson e gli usi a cui si presta sono tantissimi, uno fra tutti: il litio viene impiegato per la produzione di batterie ricaricabili e non. 

Metallo più leggeroultima modifica: 2014-06-27T16:05:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment