Nome del formaggio

Perché il formaggio è definito tale?

[cat] culture e luoghiNome del formaggio. Scopo di questo articolo è interrogarsi sul perché il formaggio possegga questo nome. Alimento preponderante nella dieta mediterranea, il termine di “formaggio” deriva dalla lingua latina. Questo come altri tanti vocaboli della lingua italiana…

Dal latino il nome del formaggio.

Abbiamo quindi detto che il nome del formaggio, il termine usato per definire questo prodotto alimentare derivato dalla lavorazione del latte, deriva dal latino. Però non abbiamo ancora detto il perché si usi questo termine.

Il nome del formaggio arriva a noi direttamente dalla sua preparazione, se così si può dire. Infatti quando si produce un formaggio lo si fa in una forma. Di più: si conferisce ad esso una forma, se ne delineano i contorni e l’aspetto.

Bene, è proprio da questo “utilizzare una forma” e “dar forma” che deriva il termine latino di formaticum che più o meno dà l’idea di “avere una forma” o di “essere prodotto in una forma”.

E il cacio?

Per indicare il formaggio i latini utilizzavano anche un altro termine, quello di  caseum dal quale deriva, facile a capirsi, il termine italiano di cacio.

Maestri del formaggio.

Pare che nell’antichità sia i greci che i latini fossero maestri nella produzione del formaggio. Questo è abbastanza probabile vista la tradizione casearia che ancora oggi vi è nelle culture odierne derivanti da tali popoli antichi.

 

Nome del formaggioultima modifica: 2014-10-05T15:20:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment