Perché si genera il vento?

Il vento è lo spostamento dell’aria da una zona all’altra; nel corso dei secoli è stato sfruttato dall’uomo per ricavarne energia: basti pensare ai mulini a vento e, al giorno d’oggi, ai campi eolici che – mediante l’uso delle pale – trasformano l’azione del vento in energia sfruttabile antropicamente…

Il vento viene generato nell’atmosfera terrestre ove vi siano differenze di pressione (quindi di temperature).

Nello specifico si crea un flusso d’aria che da una zona a bassa pressione (ciclonica) si sposta verso un’altra ad alta pressione (anticiclonica).

Perché si genera il vento?ultima modifica: 2008-05-19T14:05:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment