Cos’è un podcast

Cos’è un podcast e a cosa serve.

In questo articolo ci interroghiamo su cos’è un podcast. Da un po’ infatti si sente questo termine, nato in ambito informatico e, nello specifico, nel mondo di internet. Daremo quindi la definizione di podcast, il significato e diremo a cosa serve nonché tratteremo la differenza che passa tra il podcasting e altre tecnologie. Per rispondere alla domanda che ci siamo posti all’inizio e cioè cos’è un podcast, dovremmo prima dire da dove derivi il termine in questione…

Podcast – Podcasting. Origine del nome.

Podcast è, come per molti termini informatici, risultante dalla unione – contrazione di due parole ben distinte. Infatti podcast si forma da POD, che è un acronimo, e dalla metà finale di broadcast. Quest’ultimo termine, dall’inglese, significa ‘trasmissione’ mentre POD è acronimo di Personal On Demand. In maniera uguale, si può dire che podcasting è pari all’unione – contrazione di POD e casting. Per quanto riguarda il significato di Personal On Demand possiamo tradurlo in italiano come: (contenuti) a richiesta personale.

Sembra che comunque l’acronimo presente nel nome di questa tecnologia sia ambiguo nel senso che molti fanno derivare l’utilizzo dello stesso dal dispositivo multimediale di casa Apple, l’iPod. Questa tesi sembra essere molto più accreditata di quella precedentemente espressa.

Cos’è un podcast.

Avendo dato il significato del termine di podcast ora possiamo effettivamente dire cos’è illustrando nello specifico com’è concepito e come si concretizza. Il podcast è quindi il mettere in rete una trasmissione audio e/o video che può essere quindi scaricata su un dispositivo quale computer, lettore multimediale. L’ascolto o la visione, a seconda del tipo di contenuto, può essere effettuato in un secondo momento su diversi dispositivi multimediali. Questo proprio perché il podcast permette di scaricare, dalla fonte, il contenuto. Il download del file è permesso dal proprietario del file stesso. Il contenuto multimediale è quindi già disponibile in formato compresso per il download. Ma c’è di più…

Differenza tra podcast e streaming.

Per la natura stessa del podcast si è soliti accomunarlo allo streaming perché ambedue le tecnologie sono atte alla diffusione di contenuti audio e/o contenuti video, diffusione e ovviamente relativa fruizione. C’è però una differenza.

Mentre il podcast è scaricabile, la trasmissione in streaming non lo è. Questo nelle intenzioni di chi mette il contenuto a disposizione, proprietario, detentore dei diritti d’autore. Il podcast ha anche un’altra peculiarità: ha un sistema che notifica, a chi è iscritto, cosa c’è di nuovo. Questo avviene tramite la tecnologia dei feed RSS.

 

Cos’è un podcastultima modifica: 2017-02-22T20:10:59+01:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment