Curiosità sulla taiga siberiana

Con il termine di ‘taiga’ si intende la foresta tipica delle zone fredde. Ricca di alberi quali abeti, pini, betulle nonché di un ben assortito sotto-bosco, la taiga però non è solo presente in Siberia ma anche in zone quali la Scandinavia e parte del Canada.

Il termine ‘taiga’ deriva dalla lingua russa e significa ‘foresta di conifere’.
La taiga siberiana copre ben 1/4 del patrimonio boschivo mondiale.
In questa zona vi sono temperature molto diverse a seconda che ci si trovi in estate o in inverno: si va infatti dai 20 gradi centigradi dei mesi più caldi fino ad arrivare notevolmente sotto lo zero nei mesi freddi (anche -60 gradi centigradi).

Curiosità sulla taiga siberianaultima modifica: 2009-03-21T19:08:00+01:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment