Perché alcuni software sono con licenza “freeware”?

Un software, termine inglese che indica un programma informatico, è un prodotto dell’ingegno e come tale è coperto da diritti d’autore (copyright).
Con la produzione di esso ne viene specificata anche la licenza d’uso, in questo caso “freeware”…

Tale licenza permette l’utilizzo del software in oggetto e la relativa distribuzione di esso a patto che non venga modificato in alcun modo. Chiaramente la proprietà intellettuale del prodotto rimane dell’autore.
Di solito i software freeware sono concessi in licenza d’uso per scopi “personali” e non “commerciali”.
Per essere sicuri di utilizzare il prodotto nel pieno rispetto delle normative previste dal produttore originario è sempre buona norma leggere attentamente i dettagli della licenza ad esso associata.

Perché alcuni software sono con licenza “freeware”?ultima modifica: 2009-05-24T12:24:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment