Perché sui pozzi di petrolio vi è una fiamma?

Chi ha visto in televisione o dal vivo un pozzo di petrolio si è accorto che molte volte, in alto alla struttura di estrazione chiamata ‘derrick’, vi è un fuoco che brucia – questo passa con il nome di processo di ‘gas flaring’, perché?

Il ‘gas flaring’ è una pratica che tende a far bruciare i gas contenuti nei giacimenti di petrolio.
Questo fa si che si generi un fuoco, chiamato ‘torcia’, all’apice della struttura di estrazione.
Il perché si faccia ciò risiede nel fatto che i gas potrebbero generare alte pressioni e causare enormi danni quindi, per ridurle, si usa bruciarli.

Perché sui pozzi di petrolio vi è una fiamma?ultima modifica: 2009-05-01T16:16:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment